cestini di pane

Sono un contenitore  per servire tante cose sfiziose  e in piu sono ottimi da mangiare

Ingredienti

1kg farina

4 cucchiai olio d’oliva

40 g di lievito di birra

1 cucchiaino di zucchero

Sale

Latte 1 bicchiere

Acqua q.b

 

Preparazione.

Si fa sciogliere il lievito in un po di acqua tiepida con lo  zucchero, poi si mette la farina a fontana si unisce il lievito sciolto, l’olio il latte e tanta acqua per ottenere un composto morbido in fine si mette il sale si fa lievitare un paio d’ore poi si stende con il matterello si ricavano dei dischi con un coppapasta o un semplice bicchiere  e con  i cerchi ottenuti  si riveste l’esterno degli stampi da muffin quindi in pratica si usa lo stampo al contrario .

Si bucherella la pasta con la forchetta e si cuoce per 10 minuti a 200 gradi.

Questi li ho preparati come contenitore per un insalata di mare ma potete servirci anche un risotto oppure delle verdure insomma tutto cio’ che la fantasia vi suggerisce.

d7b3de4db5dd0db985f48074520d8220.jpg
c349acb20bd8089e5bb60382f787aabf.jpg

f86a72f6d8543c0c25dc99e749f23d44.jpg

cestini di paneultima modifica: 2007-11-11T20:56:16+01:00da tittabilo80
Reposta per primo quest’articolo

11 pensieri su “cestini di pane

  1. oh che bello titta il blog nuovo con la neveeee…preparati perchè poi mi dovrai insegnare capito??
    oggi niente wendy quindi dovrei essere in casa per le nostre conversazioni……..avverti prima tuo fratello..scherzo!!!
    Le foto non sono riuscita a mandartele perchè non trovo il cavo per scaricarle..oggi lo cerco!

  2. Gnam gnam… che fame!!!
    Io ci vedrei bene, dentro, due polipetti affogati nel pomodoro!

    Ciaooooooooooooooooo, vado a mangiare 🙂

  3. ciao tittina……allora come è andato il giro in macchina ieri sera? volevo mandarti un mess appena tornata ma avevo finito il credito..comunque a casa ieri è un pò nevicato..teppareva, io vado a reggio e a casa nevica…..la cena è stata tranquilla, sono tornata a mezzanotte quindi tanto male non è andata insomma……
    oggi come ti ho accennato sono a pranzo con un amica, poi vedo il mio migliore amico che mi fa vedere la sua nuova casetta vicino a dove abito io e poi devo fare dei giri per mio padre e mia nonna….se non torno tardi ti chiamo! bacio
    PS: grazie per i complimenti delle foto, sei sempre tenera!

  4. Ohhhhhhhhh è già Natale? Mia cara, venire a farti visita è sempre un piacere. E’vero il detto “si mangia con gli occhi”.Un abbraccio

  5. Ohhhhhhhhh è già Natale? Mia cara, venire a farti visita è sempre un piacere. E’vero il detto “si mangia con gli occhi”.Un abbraccio

I commenti sono chiusi.